Clinical history
Gender: Maschio - Age: 59
Added on

Ho quasi 53 anni e da diverso tempo soffro di mal di testa di vario tipo. Da quando, nel 2007, sono stato vittima di un episodio di ictus ischemico, tra i cui esiti c'è la perdita di sensibilità alla mano destra, ho frequenti mal di testa, nella parte posteriore sinistra, somiglianti al dolore che si prova quando si prende una "botta". A volte il mal di testa cessa in quella zona e si trasferisce per qualche istante nella parte anteriore sinistra, simile a puntura di insetto. E' vero, dura pochi secondi e poi scompare. In ogni caso, nulla di paragonabile al mal di testa che per tre giorni consecutivi mi ha "martellato" prima dell'arrivo dell'ictus ischemico. Debbo aggiungere che, a causa di crisi convulsive, occorsemi all'età di un anno, faccio i conti con una paraparesi che limita l'utilizzo delle gambe. Paraparesi confermata in occasione della tac che ha diagnosticato l'ictus ischemico. A dicembre andrò alla visita di controllo, dall'equipe neurologica presso cui sono in cura. Mi piacerebbe capire qualcosa di più, relativamente a questi episodi di mal di testa. 

Back
   Project   |   Staff   |   Contact   |   Links   |   Acknowledgements   |   Stiamo lavorando per migliorare il Sito.
                                                                                                        Ci scusiamo per eventuali temporanei disagi.
Privacy Policy
Copyright © 2010-2013 NoMalDiTesta     |    Engine by   Quantum IT S.r.l